CON IRRATI ALLA FONDAZIONE MAIC

Stamani ho portato i miei studenti del Liceo alla Fondazione MAIC dove hanno incontrato l’arbitro internazionale Massimiliano Irrati. E’ stata una bella mattinata insieme ai ragazzi del MAIC che hanno mostrato entusiasmo e divertimento per la presenza del loro ospite importante e lo hanno nominato Ambasciatore MAIC. L’arbitro/avvocato pistoiese è persona molto gradevole e ha risposto con simpatia alle domande dei ragazzi. Ho colto anche l’occasione per consegnare a Irrati una targa di UNVS. Al termine dell’incontro le foto di gruppo e un bel buffet. Mi ha fatto molto piacere rincontrare Alba, una ragazzina, che tanti anni fa era studentessa in una mia classe con l’insegnante di sostegno. Malgrado sia passato un bel po’ di tempo, appena mi ha vista mi ha riconosciuta e ha cominciato a chiamare “Professoressa, professoressa, professoressa…” sono stata lieta di rivederla, sempre uguale, sempre la solita Alba, allegra e sorridente.  

IL PRESIDENTE EUGENIO GIANI ALLA PREMIAZIONE DELL’ATLETA DELL’ANNO DELLA SEZIONE UNVS DI PISTOIA

Anche quest’anno veramente bella la manifestazione per premiare l’Atleta dell’Anno 2018 Giulia Gabbrielleschi, l’Atleta Emergente Tommaso Martini e le altre categorie sportive, che si è svolta sabato scorso a Villa Cappugi e alla quale ha partecipato tantissimo pubblico, oltre 200 persone, per applaudire i premiati. Organizzata, come di consueto, dalla sezione UNVS di Pistoia ha registrato, oltre alle tante persone, più numerose di sempre anche le autorità in rappresentanza del territorio. Un grazie a tutti, a cominciare dal Prefetto S.E. Emilia Zarrilli, all’Assessore allo Sport del Comune Gabriele Magni, al Vicepresidente della Provincia Gabriele Giacomelli e al Presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, che ci ha fatto una graditissima sorpresa raggiungendoci sia per le premiazioni che per la cena di gala con i soci della sezione e i premiati. Grazie anche ai rappresentanti della Folgore, della Polizia di Stato, degli ordini professionali, delle associazioni e delle fondazioni bancarie che sono stati con noi, dandoci la misura dell’interesse che la nostra associazione riscontra sul territorio e del lavoro efficace che svolge per la diffusione dei valori di uno sport etico. Un grazie sentito anche ai media, che ci hanno dato ampio spazio sulle testate cartacee e on line e a TVL e infine, ma in realtà per primo, un ringraziamento del tutto speciale a Fausto Livi, che ha presentato in modo come sempre impeccabile, la manifestazione.

Report Sport

La Gazzetta di Pistoia

GALLERY- TUTTE LE FOTO DELLA MANIFESTAZIONE

A ROMA PER DUE EVENTI DI CULTURA DELLO SPORT

 

Mattina al Premio città di Roma al salone d’Onore al Foro italico, organizzato da Opes, presente il Presidente del CONI Giovanni Malagò per premiare personaggi e enti del mondo dello sport che si sono distinti per l’impegno e la carriera. Nel Pomeriggio tavola rotonda al Parco de’ Medici per un confronto fra UNVS, Opes e Eurosport sui finanziamenti europei per il Welfare alla quale è intervenuto l’On. Antonio Tajani presidente del Consiglio europeo. Una giornata impegnativa, ma interessante e, speriamo, utile. La serata invece è stata assai piacevole, con aperitivo sulla terrazza Borromini, che ha una delle più spettacolari viste su Roma e dopo la cena una passeggiata in centro che mi ha permesso di visitare alcune chiese, tutte aperte nella notte del Giovedì Santo, che non avevo mai avuto occasione di vedere.

LIONS DAY TOSCANO IN PIAZZA DEL CARMINE

Oggi, in una giornata poco efficace perché piovosa e noiosa, si è svolto in piazza del Carmine a Firenze il tradizionale Lions Day, manifestazione che ogni anno ci porta nelle piazze con i nostri stand a raccontare chi siamo e cosa facciamo. Dopo la bellissima esperienza senese dello scorso anno, per questa edizione ci siamo spostati nel capoluogo toscano. Malgrado il tempo inclemente che non ha concesso un attimo di tregua, siamo riusciti a portare in piazza i nostri soci e ad incontrare tanta gente. Personalmente in questa occasione ho dato uno scarso contributo, arrivando a giornata praticamente conclusa, sono volata a San Frediano di ritorno da Budapest, ma oramai era già metà pomeriggio.

XXI CHARTER NIGHT

Con il Lions Club Serravalle P.se siamo arrivati alla nostra XXI Charter, stiamo diventando grandi e il Club cresce. In occasione della serata all’Hotel Lago Verde, trascorsa con la graditissima compagnia del Governatore Daniele Greco e del Tesoriere  distrettuale Cristina Pantera, abbiamo festeggiato il nostro compleanno del 2019 e accolto il nuovo socio Maurizio Martellini, personaggio del mondo dello spettacolo, poliedrico e intraprendente, che con la sua verve e il suo spirito artistico,  sicuramente apporterà un valore aggiunto al Club. Fra l’altro introduce un po’ di nuovo azzurro in un gruppo dove, gli ultimi arrivi, erano stati tutti al femminile.

Charter Night 2019 – Gallery

 

A FIRENZE UN GIARDINO PER UNVS

Inaugurato ieri il giardino, prossimo alla sede del Coni regionale, intitolato ai Veterani dello Sport. Fra il suono delle chiarine e davanti a un pubblico di soci Unvs, ma anche di cittadini, le autorità hanno scoperto la bella targa. Presenti il Presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani e l’Assessore allo Sport Andrea Vannucci. Sono sempre di più le città che riservano una via, una piazza, un ponte o un giardino, ai Veterani sportivi. Anche il Consiglio comunale di Pistoia, anni fa,  approvò una mia mozione per un’intitolazione in città che ancora non si è concretizzata, ma che prima o poi avverrà.

DIRETTIVO REGIONALE CON INASPETTATA FUGA A BOLGHERI E INCONTRO CON LA VOLPE

La Consulta toscana di UNVS, svoltasi come sempre a gennaio a Marina di Bibbona, ha visto un parterre non solo regionale quest’anno, ma nazionale. Diversi i temi trattati, soprattutto il tesseramento, i campionati nazionali e regionali individuali e a squadre, la formazione che garantiamo sia agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, che ai docenti, ma anche il grande progetto europeo da portare avanti con Opes Italia e la prossima iniziativa della 300 Miglia di auto storiche da Arezzo al Principato di Monaco, intitolata a Giacomo Puccini. Durante la cena di gala, la premiazione del torneo regionale di Burraco vinto per questa edizione dalla squadra di Cecina. La breve pausa, fra la riunione del Direttivo toscano e la conviviale, mi ha permesso una breve fuga e un veloce aperitivo a Bolgheri. Borgo delizioso anche in inverno, immerso nel buio e lambito dai suoi decantati cipressi, nella cui piazzetta, tranquilla sotto una panchina, stazionava una volpe. Mai ne avevo vista una così da vicino e così docile da farsi avvicinare. Una vera volpe paesana.

FRANCESCO MOSER TORNA ALLE ORIGINI PISTOIESI

Serata dedicata alla presentazione, in prima visione regionale, del film Scacco al Tempo, che racconta la vicenda sportiva e umana del ciclista del record dell’ora a Città del Messico!  In un gremitissimo teatro di Agliana è stato calorosamente accolto Francesco Moser, che proprio dalla terra di Bonelle aveva mosso i primi passi nel ciclismo professionista  e lì è ancora amato e ricordato. Parterre di autorità ad accogliere il campione trentino, giunto infortunato ad una gamba per una caduta dal trattore. Presenti il Presidente del Consiglio regionale Giani, al Sindaco di Agliana, i rappresentanti delle federazioni sportive e di diverse associazioni del territorio. 

 

PARTITA BENEFICA DI FINE ANNO PER “DBA ITALIA ONLUS”

Da il quotidiano on-line “La Voce Apuana”

Bellissima giornata allo “Stadio Degli Oliveti” di Massa quella di domenica 30 dicembre 2018: calcio e divertimento con un unico e importante obiettivo, la Beneficenza.
La manifestazione, organizzata dalla Associazione Sportiva ASD Sportivamente, in collaborazione con i Veterani Dello Sport, l’Us Massese 1919 e in patrocinio con il Comune di Massa, ha visto l’esilarante telecronaca del mitico trio dei “Tirabuscion“, di Antonio Mosti, Alberto Badiali e Roberto Battistini, che hanno accompagnato tutto il triangolare con divertenti commenti stile Gialappa’s, musica e allegria.
I contributi raccolti saranno versati nelle casse della DBA Italia Onlus, associazione italiana di sostegno Anemia Diamond Blackfan (rara insufficienza midollare caratterizzata da grave anemia presente sin dai primi mesi di vita).
Per quanto riguarda il calcio giocato, molti i giocatori che si sono resi disponibili tanto da poter fare un triangolare tra squadra Blu, Verde e Arancione (Blu-Arancioni 1-0, Arancioni-Verdi 1-2, Verdi-Blu 0-0) ognuna composta da Veterani dello Sport e Vecchie Glorie (per citarne alcune Stefano Pardini, Giampaolo Pinna, Maurizio Bertocchi, Giacomo Lazzini, Luca Bonfanti, Chadi). A bordo campo altri giocatori illustri che per problemi fisici hanno preferito rimanere ai box, come il Vicecampione del Mondo Roberto Mussi, Renzo Redomi, Andrea Poggi, Giorgio Rocca, Francesco Corsini e Claudio Ceccini. Prima della finalissima, tramite una lotteria tra i biglietti dei paganti, offerta libera, è stata assegnata la maglia ufficiale da gara della Massese (presente con Ciro Bertoldi e la dirigente Giorgia Lanza), consegnata al fortunato dalla Vicepresidente nazionale dei Veterani dello Sport Francesca Bardelli e dal presidente della ASD Sportivamente Gianluca Matelli. Oltre all’importante presenza della Bardelli, ad onorare questa domenica di solidarietà anche noti personaggi del calcio dirigenziale e della politica massese come il Presidente della Provincia Gianni Lorenzetti, il presidente della delegazione provinciale Figc (nonchè ex direttore generale della Massese) Andrea Antonioli e il delegato alla costa del Comune di Massa Marco Amorese, il quale era tra i giocatori in campo.

CONVIVIALI DI NATALE

 

Dicembre è sempre il mese più bello per l’atmosfera natalizia che si respira, la voglia di predisporre gli addobbi, i regali da comprare, gli amici da salutare per gli auguri e anche per le tante cene, (anche un po’ troppe) e fra queste le conviviali canoniche di tutte le associazioni. Quest’anno alcune le ho saltate e me ne dispiace un po’, ma non ce la faccio più a essere presente sempre. Grazie comunque a tutti per gli inviti e grazie ancora di più a tutti i soci delle mie associazioni che con me si sono prodigati per realizzare delle serate non solo piacevoli, allegre e divertenti, ma anche utili e con importanti finalità benefiche.