APERTURA DELLA STAGIONE ALLA PERGOLA

Apre quest’anno con “ I ragazzi che si amano”, la stagione del Teatro La Pergola di Firenze. Un monologo del Direttore Artistico Gabriele Lavia che, devo dire, non mi è molto piaciuto. Una lettura di Prevert un po’ noiosa in certi punti, ripetitiva e lenta. Sicuramente interessante, ma a mio parere, poco coinvolgente e poco profonda, slegata e arruffata. Peccato, Lavia  è bravo, mi aspettavo qualcosa di più piacevole. Serata comunque assai gradevole in compagnia di amici molto carini. 

PREMIAZIONE ATLETI NEL PALAGIO DI PARTE GUELFA

Sabato scorso, nella sala Brunelleschi del Palagio dei Capitani di Parte Guelfa, storica sede del Calcio in costume fiorentino,  la Sezione “Oreste Gelli” di Firenze e la Delegazione Toscana UNVS, con la collaborazione della Regione Toscana, del Comune di Firenze, del CONI e dei Giornalisti sportivi USSI ha celebrato “LA GIORNATA DEL VETERANO DELLO SPORT” e il “PREMIO A. FRIGO E B. NERI – LO SPORT PER LA PACE”.

PISTOIA SPLENDE

Con piacere ho presentato oggi il video musicale Pistoia Splende, un omaggio alla città di Pistoia in onore dell’anno della Capitale della Cultura, realizzato da Ernesto Mangone, Daniele Pistolozzi, Sandro Bartolozzi e Franco Poggiali Berlinghieri. Una sori a fanta-reale messa in musica, che narra dell’arrivo di una “strana” coppia di extraterrestri in città desiderosi di scoprire cosa sia quel Raggio Verde che attraversa l’universo. Nel girovagare per le vie della città di Cino si imbattono, non solo in luoghi incantati, ma anche in una serie di personagi noti pistoiesi (artisti, gente di spettacolo, attori, sportivi…) disposti a mandare un saluto sia ai concittadini che al cosmo intero!!! Tanti i volti noti che si susseguono, fra di essi, nel gruppo degli ex campioni sportivi, anche mio padre Aldo Bardelli. Un grazie ai giornalisti presenti, ma anche al pubblico che, malgrado il tempo inclemente ha gremito la sala conferenze del CONI. Un saluto affettuoso al fotografo Luca Bracali che è intervenuto in video conferenza dal Canada. Adesso non resta che guardare tutti il video, clikkarlo e condividerlo in mondo che ovunque risuoni il nome di Pistoia accompagnato dalla deliziosa melodia che lo consegna al panorama musicale.

DOPO ANNI IL RITORNO AD AMITIE’ SANS FRONTIERES

Nella Sala Bianca dell’Educandato di Poggio Imperiale a Firenze si è svolta ieri sera la serata benefica dell’Associazione Amitiè Sans Frontiéres, della quale sono stata socia fondatrice nel 2009, ma che da alcuni anni ho lasciato. Ho partecipato volentieri al service organizzato dalla nuova dirigenza e mi ha fatto molto piacere rincontrare tanti amici provenienti da tutti i Club italiani e gli amici monegaschi. I fondi raccolti, circa 15.000 Euro, sono stati devoluti in parte al progetto umanitario internazionale per il soccorso dei bambini siriani abbandonati nei campi profughi in Giordania e in parte all’Associazione ANT Italia per la lotta ai tumori.

PREMIATI I VINCITORI DEL TORNEO ITALIANO DI TENNIS A SQUADRE

Concluso il torneo nazionale di Tennis UNVS, le cui finali si sono svolte sui campi di Viareggio lo scorso 1 ottobre e di Carrara oggi 29 ottobre e hanno visto impegnate nelle finali le squadre di Palmanova, Pisa, Massa 1 e Massa 2, Treviso, Viareggio e Asti. Tre le categorie e grande risultato di Massa che eccelle anche nel tennis e si riconferma la sezione da battere in ogni campionato.

PISTOIA DI NUOVO MEDAGLIA D’ARGENTO AL CALCETTO

Anche quest’anno la sezione UNVS Pistoia si conferma al secondo posto al Torneo regionale di Calcio a 5 a Livorno, sempre dietro Massa, pluricampione italiano e per noi vero ostacolo al raggiungimento dell’agognato primato regionale. Complimenti ai ragazzi, in campo con i colori della loro città e con lo stesso sponsor della A.C. Pistoiese. Rinnovate infatti le nuove, bellissime mute fornite dalla “Vannucci Piante”.

Contemporaneamente al risultato dei calciatori a Livorno oggi è arrivato anche il terzo posto al Campionato italiano di ciclismo a Massa (con piazzamenti al primo posto e in zona podio nelle categorie). Un grande abbraccio quindi anche ai nostri ciclisti, che nonno potuto applaudire, impegnata con la squadra di calcetto, ma che sono stati seguiti dal Presidente provinciale della sezione Gianfranco Zinanni.

UNVS è un’associazione di promozione sociale a carattere sportivo, insieme al nostro impegno prioritario di divulgazione dei valori sani dello sport, soprattutto fra i giovani, ci piace molto anche riportare a casa bei risultati atletici come quelli di oggi, conquistati in una competizione corretta, genuina e divertente, disputata fra amici!

WEEK END DI LAVORO, SPORT E TURISMO A CARLENTINI

Il Consiglio direttivo nazionale di UNVS in Sicilia è stato l’occasione non solo di partecipare alle finali nazionali del torneo di pallavolo maschile, ma anche di visitare qualche bella realtà siciliana, come Siracusa, con la splendida Ortigia, Catania e il golfo di Augusta, il tutto guarnito da un Etna che la notte ci ha regalato l’imbiancamento della cima. 

PREVENZIONE GRATUITA E CENTENARIO LIONS IN PIAZZA DUOMO

Si è svolto oggi in piazza Duomo a Pistoia il doppio evento di Lions in Piazza, per la prevenzione medica gratuita a favore della cittadinanza e la celebrazione del Centenario Lions.
Presenti il Governatore Fabrizio Ungaretti, il Vicegovernatore Daniele Grieco e le autorità politiche locali.
Seppur sotto un vento certamente inclemente, la manifestazione ha regalato alla città, oltre alle prestazioni dei medici specialisti, una giornata di spettacolo con concerti, sbandieratori e gioia per i più piccoli grazie allo zucchero filato e al carrettino dei gelati.
Ho partecipato con il mio Lions Club di Serravalle che è stato fautore dell’evento insieme agli altri Club della zona F.

SI PROTRAE LA MOSTRA “PISTOIA FRA SPORT E STORIA”

Si protrae la mostra “Pistoia tra sport e storia”, inaugurata il 24 agosto scorso nel Conservatorio di San Giovanni, che doveva terminare oggi 15 settembre e invece chiuderà il 22. Tanti i visitatori, anche stranieri, e gli appassionati che hanno potuto rivivere le vicenda degli atleti cittadini in un arco di tempo che copre il secolo e abbraccia tutte le discipline sportive. Fra di loro anche mio padre Aldo Bardelli, pilota automobilistico, più volte campione italiano ed europeo di corse in salita con Alfa 33, TZI e TZ2 Zagato, Jaguar E-Type. In mostra una delle sue tute da gara, alcuni cimeli e diverse immagini ormai appartenenti a un’altra epoca. A margine della mostra, organizzata da Pistoiasport, anche una serie di convegni, ai quali hanno partecipato, come  ospiti e relatori, numerosi Veterani sportivi di UNVS Pistoia, in primis il Presidente della sezione Gianfranco Zinanni.

IL GRAN BALLO DEGLI IMMORTALI

Interessante, ma anche divertente l’incontro organizzato al Bagno Lidino per ricordare la nascita, nel 1929, proprio in quel luogo, del Premio Viareggio. Gli aneddoti di Adolfo Lippi sulla storia del Repaci sono stati al contempo affascinanti ed esilaranti e hanno avuto la magia di catapultare il pubblico in una Viareggio che non c’e più! Quella dei fasti della capitale turistica di alto livello, frequentata dalla nobiltà e dalla ricca borghesia europea, oltre che da quella intelligentia che ha traghettato la cultura italiana dal 19^ al 20^ secolo. D’Annunzio, Pirandello, Ungaretti, Buzzati, Tobino, oltre ovviamente a Repaci e al Maestro Puccini. Uomini e donne dei “gossip” di un’epoca volata via, da Edda Ciano, a Pavolini con Clara Calamai, a Balbo che planava con il mitico idrovolante e più tardi Togliatti, Mina e tutto il mondo della canzone… Un po’ di tristezza nel paragonare la città di allora, quando in passeggiata di andava soltanto eleganti a quella di adesso, dove si vedono (parola di Lippi) tatuati e gente in bermuda (questi ultimi sdoganati definitivamente dal Sindaco!) Per l’occasione è stato rielaborato il Foglio degli “Immortali” redatto all’epoca dallo stesso Repaci e dagli amici letterati, i quali si inventarono anche il “Ballo degli Immortali” i cui introiti dovevano servire a finanziare il Premio Viareggio che, ieri come oggi, soffriva di problemi di budget. Sulle belle rotonde viareggine doveva essere, ed era, allora, un evento di alta mondanità e di sfoggio di eleganza.
Riproposto ieri sera, nella storica sede del bagno Lidino, non ha certo avuto lo stesso fascino! Pochissimi gli avventori della pista da ballo e altrettanto poco numerosi gli astanti a godersi la vista delle danze!