CHI SONO

Francesca Bardelli è nata a Firenze, ha conseguito due lauree, entrambe di secondo livello, con il massimo dei voti, la prima (Vecchio ordinamento) presso la Facoltà di  Scienze Politiche, con una tesi in Relazioni Internazionali e la seconda (Magistrale) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, in Storia Contemporanea, con una tesi in Storia dell’Europa Orientale.

Ha conseguito un master in Marketing Territoriale e Comunicazione e tre specializzazioni post-laurea in: Comunicazione didattica; Comunicazione web; Contesti educativi.

Vincitrice di concorso è docente di ruolo di discipline giuridiche ed economiche negli Istituti Superiori, dove insegna dal 2001.  Ha insegnato Diritto Civile e Diritto Commerciale presso il Centro per lo Sviluppo del Commercio e del Turismo di Pistoia e Diritto Costituzionale presso l’IRASE (Istituto per la Ricerca Accademica, Sociale e Educativa).

Giornalista iscritta all’Ordine dal 2005, svolge l’attività da circa quindici anni, durante i quali ha collaborato con quotidiani e periodici  locali e con emittenti televisive regionali. E’ Direttore Responsabile di alcune testate periodiche a carattere politico, culturale e sociale. E’ stata corrispondente dalla Toscana dei quotidiani nazionali Europa e L’Opinione. E’ addetto stampa del Liceo Scientifico “Amedeo di Savoia” dove insegna.

Su designazione del Sindaco di Viareggio dal 2008 al 2015 è stata membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Festival Pucciniano di Torre del Lago. Su designazione del Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, dal 2014 è membro del Consiglio di Amministrazione del Conservatorio Statale di Musica “Giacomo Puccini” di La Spezia. Su designazione del Consiglio Regionale della Toscana dal 2015 è Vice Presidente dell’ORT (Orchestra della Toscana) di Firenze. Su designazione del Sindaco di Pistoia dal 2016 è membro del Consiglio di Indirizzo della Fondazione Banca di Vignole e Montagna Pistoiese.

E’ Vice Presidente nazionale, con la delega per il Centro Italia, dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport (UNVS). E’ socio fondatore e Vice Presidente dell’Associazione Cuoriamoci Onlus (per la diffusione dei defibrillatori semiautomatici contro la morte cardiaca). E’ stata socio Fondatore e Vicepresidente per il primo biennio, della sezione toscana dell’Associazione Internazionale Amitiée Sans Frontières con sede nel Principato di Monaco. E’ Past President del Lions Club di Serravalle P.se e Officer distrettuale per la Toscana. E’ socio del Panathlon Club di Pistoia-Montecatini per la valorizzazione del Fair Play nello sport. E’ socio dell’AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica). E’ membro del FAI (Fondo Ambiente Italiano).

E’ autrice del libro “Storia del vivaismo a Pistoia”, volume di storia sociale ed economica del territorio pistoiese, edito nel 1999 da Etruria Editrice, tradotto in inglese e tedesco e del volume “Dal 1972 ai giorni nostri” pubblicazione di storia locale, edita nel marzo 2006 da “Centro Studi G.Donati”. E’ coautrice del volume “Marketing e Territorio: il caso Pistoia, un laboratorio per la città diffusa”, edito nel 2001 dal Comune di Pistoia; del “Rapporto sul Turismo Italiano 2010-2011” a cura di E. Becheri-G. Maggiore, edito nel 2011 da Franco Angeli Editore e del volume “Forza e debolezze di un partito” a cura di L. Magrini-M. Gestri, edito nel 2012 da Dami Petrolini.

E’ autrice di testi critici per cataloghi d’arte e di pubblicazioni varie a carattere artistico e culturale.
E’ docente di Scrittura Creativa e Tecnica della Narrazione e membro della Commissione giudicante di Premi e Concorsi letterari.
E’ stata premiata nel 2004 per meriti culturali nell’ambito della Giornata della Pace, della Cultura e della Solidarietà e nel 2015 è stata premiata fra le eccellenze pistoiesi.

Ha collaborato al coordinamento del salotto politico de “Il Caffè della Versiliana” presso la Fondazione La Versiliana di Marina di Pietrasanta nelle stagioni 2009 e 2010

Per anni è stata impegnata nell’attività politica. Nel 2006 ha aderito a Forza Italia. Nel maggio 2007 è stata eletta Consigliere Comunale di Forza Italia al Comune di Pistoia ed è stata membro effettivo della I Commissione Consiliare (Affari generali, personale, polizia municipale, decentramento, rapporti con la Regione) e della IV Commissione Consiliare (Istruzione e Cultura). Nel 2008 è entrata nel Comitato Provinciale del partito con la delega di Responsabile delle Associazioni Affiliate. Sempre dal 2008 ha avuto una nomina nazionale nel Comitato Tecnico Scientifico dell’Informagiovani, organo della Commissione Politiche Giovanili e Sport dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani). Allontanatasi dal Pdl nel 2010, nel 2012 ha dato vita nella sua città alla Lista civica Indipendenti per Pistoia, formata da cittadini non politici, con la quale ha partecipato alle elezioni amministrative solo come sostenitrice del gruppo, non candidandosi ad alcuna carica. Su richiesta del Presidente Luca Cordero di Montezemolo, ha aderito al movimento politico-culturale Italia Futura e alle elezioni politiche del 2013 è stata candidata al Senato al sesto posto nel collegio della Toscana con la lista che ormai si chiamava Scelta Civica per l’Italia. E’ stata coordinatore politico per la Provincia di Pistoia, membro del Coordinamento regionale del partito e membro  della Commissione nazionale Pari Opportunità. Ad oggi non aderisce ad alcun partito, preferendo continuare ad occuparsi della collettività attraverso associazioni benefiche e di volontariato.