CENA DI PRIMAVERA DEI PRESIDENTI

Anche quest’anno, il 21 di marzo, abbiamo celebrato l’arrivo della primavera con la cena di tutti i Presidenti, Past President e Vice Presidenti della Zona F. Un’occasione per conoscere i “nuovi” e per salutare i “vecchi”. 

Tradizione vuole che ogni Club, di anno in anno, si passi una targa che questa volta abbiamo dovuto consegnare noi di Serravalle al Club di Abetone-Montagna p.se.

E’ la terza volta che partecipo a questo evento e anche l’ultima. L’ho vissuta da Vice Presidente, da Presidente e da Past President adesso, dal 2018 ci saranno gli altri! 

CHARTER NIGHT 2017

 Si è svolta martedì scorso a Villa Cappugi,  la 19° Charter Night del Lions Club di Serravalle p.se. Per l’occasione ha fatto visita al Club il Governatore distrettuale Antonino Poma con tutto il suo Staff.

Ringrazio il Lions International che mi ha attribuito il premio “Crescita Associativa” per l’annata lionistica 2015/2016 e che mi è stato consegnato dal Governatore .

 

LE FOTO

DOPO 27 ANNI IL PRESIDENTE INTERNAZIONALE TORNA A FIRENZE

Visita del Presidente Internazionale Lions, Bob Carlew in Italia e cena giovedì sera a Firenze alla Loggia, di fronte allo spettacolare panorama della città. Prima giudice e poi Cancelliere del Tennessee, è arrivato con la moglie Diane, entrambi hanno immediatamente mostrato un atteggiamento semplice e confidenziale. Disponibili e sorridenti hanno trascorso con Presidenti, Officer e Soci del distretto Lions108 LA Toscana una serata in allegria. Erano 27 anni che un Presidente internazionale non veniva in terra di Toscana e l’occasione è stata possibile grazie al nostro Presidente dei Governatori italiani Carlo Bianucci. 1 milione e 400 mila soci nel mondo e numero di Club in aumento, questi i dati che ci ha fornito Carlew durante il suo intervento, nel quale ha ricordato gli ambiti di azione dei Lions a favore della Vista, dell’Ambiente, dei Giovani e della Fame. Tutte presenti le autorità lionistiche e in rappresentanza delle istituzioni il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani.

CENA DELLA LEGALITA’

Per la seconda volta Filippo Cogliandro torna a Pistoia a proporre una sua cena, unico bis mai fatto. A distanza di pochi anni, il cuoco anti ‘ndrangheta è di nuovo ospite dei Lions e cucina per 200 persone le sue prelibatezze!

Mercoledì 1 marzo il ristoratore di Reggio Calabria che, insieme alla sua famiglia ha sempre detto no al pizzo e si è ribellato alla malavita organizzata, non senza conseguenze, con la gambizzazione del padre, ha realizzato la cena della legalità, organizzata dai Club Lions di Pistoia, i cui proventi sono andati in beneficenza all’associazione I Love Anastasia per la lotta alle malattie infantili. 

In occasione della serata, curata da Alberto Carradori del Club Pistoia, il Governatore Antonino Poma ha insignito Cogliandro del Melvin Jones, il massimo riconoscimento lionistico.

Presenti alla serata il Prefetto, il Presidente del Tribunale e il Comandante dei Carbinieri.

Se l’Italia fosse fatta solo di persone come Cogliandro, tante forme delinquenziali non riuscirebbero ad attecchire, ci vuole però non poco coraggio a ribellarsi di fronte alle minacce, agli attentati e alla continua paura del rischio della vita propria e dei propri cari.

 

 

CARNEVALE 2017

Finito il Carnevale, periodo che mi piace tanto e che ogni anno mi porta, malgrado l’età, a continuare a mascherarmi. Sono pochi gli anni nei quali non l’ho fatto e mi è sempre dispiaciuto rinunciare. In questo 2017 è andata in scena la “Dottoressa della Mutua”, un remake di un bel po’ di tempo fa, che riscontra sempre un certo gradimento. Avevo rispolverato anche “Maria Antonietta”, in assoluto la mia performance preferita, inaugurata da ragazzina, nel lontano 1992, e riproposta per la festa in maschera a casa a Pistoia in occasione del 35° Compleanno, ma ho avuto la brutta sorpresa del vestito che non mi entrava!!! Ho cominciato a disperarmi come una delle sorellastre di Cenerentola fin quando, mia mamma e mia nipote, non sono riuscite ad infilarmelo, strizzando ovunque! Una scena comica quanto assurda! L’impossibilità di respirare mi ha fatto ripiegare, per la festa al Museo Stibbert, sulla Dottoressa, mentre la sera dopo, in Capannina, solo parrucche colorate, maschere e occhiali per tutti!

Mi è mancato invece quest’anno il corso dei carri a Viareggio. Erano anni che non lo saltavo. Colpevole una volta il tempo e un’altra la voglia, non l’ho visto e l’ho fatto saltare anche ai nipoti! Peccato.

CONCERTO BENEFICO PER L’ACQUISTO DI UN CANE GUIDA PER NON VENDENTI

Domenica pomeriggio bellissimo concerto di Luca Torrigiani e Lapo Vannucci e “performance” della compositrice Teresa Procaccini a Villa Rospigliosi a Spicchio di Lamporecchio. Grazie al contributo del pubblico, degli amici Lions che sono stati con noi e dei nostri soci, siamo riusciti a raccogliere la somma necessaria per contribuire, insieme agli altri Club della Zona F, all’acquisto di un cane guida per una persona non vedente. Naturalmente il ringraziamento più grande va al nostro socio Luca Torrigiani, senza di lui e senza la disponibilità dell’amico Lapo, la giornata non sarebbe stata possibile. Un abbraccio affettuoso alla splendida signora Procaccini, artista poliedrica, giunta da Roma appositamente per questo evento, per non far mancare il proprio appoggio alla causa dei Lions.

MA GUARDA CHE FARABUTTI

Oggi un amico mi ha postato sulla pagina Facebook una foto che sul momento mi ha suscitato un ricordo, ma subito dopo mi è apparsa strana. L’ha vista per caso navigando on line e ha immediatamente capito che era un falso. Qualcuno ha preso un mia foto con Claudio Baglioni, l’ha ritagliata, l’ha modificata e l’ha usata a fini commerciali, aprendo una pagina Facebook sulla quale si vendono magliette e felpe. Ho messo il link qua sotto! La foto originale risale all’estate del 2009 e la maglia di Baglioni era tutta nera!!!!!!

Link

GRAZIE PER LA RINNOVATA FIDUCIA

Ringrazio tutti i soci dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport della sezione di Pistoia per la fiducia che continuano, da tanti anni, a riporre in me. Di strada e di lavoro ne abbiamo fatto tanto e i successi e le soddisfazioni non sono mancati, continuerò a mettere nell’associazione l’impegno che ho messo fin dall’inizio, contando come sempre sull’apporto indispensabile del Direttivo e dei soci tutti e facendo totale affidamento sulle capacità e la disponibilità del Segretario e del Tesoriere. 

In questi anni abbiamo portato avanti moltissime iniziative, quelle benefiche con altre associazioni, i progetti, soprattutto quello con le scuole, abbiamo dato forza a ciò che era il nostro punto debole, ovvero l’attività sportiva della sezione che ci vede invece adesso operativi nel calcio, nel tennis, nell’atletica e nello sci, abbiamo premiato tanti sportivi e tanti personaggi del mondo dello sport,  siamo stati una presenza costante nel panorama delle iniziative sportive locali, abbiamo organizzato ogni anno bellissimi Galà dello Sport e non abbiamo mancato di far sentire la nostra presenza e di portare il nostro contributo nel contesto regionale e nazionale di UNVS. Tanti soci nuovi sono arrivati, alcuni se ne sono andati e purtroppo qualcuno è scomparso. 

Credo che possiamo dirci soddisfatti, ma certo non arrivati. Il lavoro da fare è ancora tanto e più saremo più attività potremo portare a compimento. 

Ringrazio tutti coloro che hanno creduto in noi, che ci hanno aiutati contribuendo alle nostre iniziative: La Vannucci Piante che ci ha regalato le mute per i calciatori, La Chianti Banca e La Fondazione Banca Vignole e Montagna pistoiese che ci permettono ogni anno di realizzare il Giornale della sezione, la Direzione Nazionale UNVS che ci ha dato l’opportunità di dar vita al progetto per le scuole, l’ 83° Battaglione Nembo e il Centro sportivo H2Sport che ci hanno messo a disposizione i loro locali,  il Comune e la Provincia che ci hanno sempre patrocinati e tutti quanti hanno voluto darci un contributo in termini di tempo, di impegno e di disponibilità, in particolare ai grandi campioni dello sport che hanno avuto la voglia di venire a portare la loro voce e la loro testimonianza in numerose occasioni, soprattutto raccontandosi ai giovani atleti. Un ringraziamento ai media che, con gli anni, ci sono stati sempre più vicini, dandoci modo di far conoscere ai pistoiesi la nostra mission che consiste nel diffondere i valori di uno sport etico, sano e corretto.

A questi link la composizione del nuovo direttivo:        

 La Nazione, 17 febbraio 2017

Il Tirreno, 17 febbraio 2017

SERATA DI RACCOLTA FONDI PER IL CAMPO DISABILI TOSCANA

Sabato sera alla discoteca Dadamaino di Montecatini Terme ci siamo divertiti con i Lions e, al contempo, abbiamo contribuito a un service del Club di Pistoia per la raccolta di fondi a favore del Campo Disabili Toscana. Una iniziativa un po’ diversa dalle solite che ci ha tenuti insieme in una serata di allegria, con  musica dal vivo anni ’70 e ’80, balli e chiacchiere fra amici.

 

PRESENTATO VIVIPISTOIA.IT

E’ stato presentato stamani in Palazzo dei Vescovi a Pistoia, il portale del Liceo Scientifico “Amedeo di Savoia”, creato interamente dai ragazzo delle classi 4A e 4B del corso Scienze applicate. Si chiama www.vivipistoia.it nasce all’interno dei laboratori informatici della scuola, con l’obiettivo principale di contribuire alla valorizzazione della città nel fatidico anno 2017. L’idea maturò durante una normalissima ora di lezione, Pistoia era appena stata scelta come Capitale della Cultura e l’entusiasmo dei ragazzi fu tale da indurli a dare il proprio contributo, pensando di realizzare un portale web sulla loro città. Il progetto non era semplice, in quanto prevedeva di abbracciare ogni aspetto del territorio: da quello culturale a quello enogastronomico, fino al divertimento e ai mezzi di trasporto, senza tralasciare le attività commerciali e le informazioni di carattere vario. Ci hanno messo grande impegno, un po’ di fatica e, come dicono loro, tanto campanilismo, ma alla fine ce l’hanno fatta e il prodotto è nato, trovando il plauso anche dell’Amministrazione comunale che, ha concesso il proprio patrocinio. Alla presentazione è intervenuta l’Assessore all’Istruzione Elena Becheri che ha ringraziato i ragazzi per il contributo che hanno dato alla città.