CONVIVIALI DI NATALE

 

Dicembre è sempre il mese più bello per l’atmosfera natalizia che si respira, la voglia di predisporre gli addobbi, i regali da comprare, gli amici da salutare per gli auguri e anche per le tante cene, (anche un po’ troppe) e fra queste le conviviali canoniche di tutte le associazioni. Quest’anno alcune le ho saltate e me ne dispiace un po’, ma non ce la faccio più a essere presente sempre. Grazie comunque a tutti per gli inviti e grazie ancora di più a tutti i soci delle mie associazioni che con me si sono prodigati per realizzare delle serate non solo piacevoli, allegre e divertenti, ma anche utili e con importanti finalità benefiche.

PREMIATI I CAMPONI DI LIVORNO E VIAREGGIO

Dicembre all’insegna delle ultime premiazioni degli Atleti dell’Anno. La città labrionica incorona, nella sua 45esima edizione, Mohit Fucelli, il diciassettenne astro nascente delle Mixed Martial Arts (MMA), recentemente laureatosi campione d’Europa di Kick Jitsu-MMA nella categoria -55kg ai campionati svoltisi in Polonia. La sezione UNVS “Nedo Nadi” assegna, nella categoria “Giovane atleta emergente” il primo premio al karateca, dell’Accademia dello Sport Blubay, Emanuele Magnelli.

A Viareggio invece la premiata è Chiara Vignolini della ginnastica ritmica che ha brillantemente rappresentato l‘Italia nell’incontro bilaterale Italia-Spagna, svoltosi a Desio, con un lusinghiero primo posto al nastro e con un eccellente secondo posto conseguito al Gracia Fair Cup di Budapest, dopo essere stata nel 2017 Campionessa Italiana agli assoluti e vice campionessa nella specialità clavette, palla, nastro e cerchio.

MARINO MARINI A FORTE DEI MARMI

 

Oggi durante l’ultimo shopping pre natalizio ho colto l’occasione dell’inaugurazione della mostra su Marino Marini “Segno e Colore nell’opera grafica” in centro a Forte dei Marmi (al Fortino). Al di lá del piacere di aver incontrato due care amiche, è stata veramente una bella soddisfazione per gli occhi. Una mostra che abbonda di cose belle. Molto materiale che ripercorre la carriera pittorica dell’artista dalla fine degli anni ‘40 al decennio ‘70. Dal primo bianconero alla successiva esplosione di colori. Non bellissimo l’allestimento, un po’ squallido e con un’illuminazione poco favorevole, ma il materiale esposto basta da solo a rendere il tutto più che apprezzabile.

UNA SERATA DI SENSIBILIZZAZIONE A FAVORE DELLE FAMIGLIE DELLE VITTIME DELLA STRADA

Sicurezza e prevenzione sono stati i messaggi al centro della serata, organizzata dall’associazione “Gabriele Borgogni Onlus”, martedì 4 dicembre a Firenze all’Obihall, per sensibilizzare sul tema della sicurezza stradale. L’Associazione da anni fornisce assistenza alle vittime degli incidenti stradali e ai loro familiari dando supporto medico, riabiltativo e legale, oltre a essere impegnata in attività di educazione stradale nelle scuole di ogni ordine e grado, in collaborazione con le istituzioni locali e nazionali. Ha contribuito a scrivere la prima bozza della legge sull’omicidio stradale e da qualche anno la onlus si costituisce parte civile in molti processi, al fianco di tanti genitori che hanno perso i loro figli. Grazie a Valentina Borgogni per l’organizzazione di questo grande evento e per l’invito.