MERAVIGLIOSE VENETE

In questo scorcio di fine estate e di inizio autunno ho avuto occasione di visitare, in due momenti diversi e per due eventi differenti, due città venete entrambe incredibilmente affascinanti. Verona è una perla italiana che conoscevo, ma che la mia amica Chiara mi ha fatto maggiormente scoprire e apprezzare. Luoghi incantati e maestosi, una favola a ogni angolo. E Treviso invece è una scoperta sorprendente, piena di antichi vicoletti, di portici affrescati, ha una piazza meravigliosa, pullula di caffè e ristorantini, ha un’infinità di piazzette irregolari e scorci che incantano, ha angolini romantici e, soprattutto, l’acqua!!! I suoi fiumi e i canali la attraversano come tante vene che le danno la vita e che si confondono con le vie, perché l’argine è a fior di strada, una piccola e tranquilla Venezia veramente incantevole che ho potuto gustare nella sua quotidianità  grazie agli amici Prando e Achille che mi hanno accompagnata alla scoperta di questo gioiello veneto.

UNA BENEFICA NOTTE DI TERRRRRORE…

 

 26 ottobre abbiamo festeggiato Halloween divertendoci con i Lions di Montecatini e di Serravalle P.se e con i giovani del Leo Club e, al contempo, aiutando l’Associazione Mai Soli
Onlus a realizzare il progetto Autonomia delle persone con disabilità.

La serata era in costume, con a disposizione di tutti i partecipanti di una bravissima truccatrice teatrale per renderci “più o meno” mooostruuuosi!!!
In ogni caso l’importante era …esserci, perché noi…

WE SERVE!

La festa si è svolta con una cena servita, uno spettacolo teatrale (una rivisitazione satirica del Amleto, nella quale anche io sono stata coinvolta nel ruolo di Transilvania) e il veglione con danze e intrattenimenti.

INIZIA UN NUOVO ANNO PER IL LIONS SERRAVALLE

Dopo l’intervallo estivo si riparte, nuovi service da portare a compimento, nuovi grandi impegni sul territorio e nel distretto. La conviviale di apertura è sempre un momento pieno di motivazione, di voglia di fare, di desiderio di migliorarsi sempre, di spingersi ogni volta più avanti nell’attività solidaristica e benefica. Tanti anche quest’anno i punti del programma che, da qui a maggio, dovranno trasformarsi in cose fatte!